slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3

FESTA DEL PATRONO - Anno 2013

Fratelli carissimi,

l'Anno della Fede che stiamo celebrando con ricchezza di momenti solenni e quotidiani ritrova nella Festa di S.Antonio Abate una tappa significativa per le nostre Comunità parrocchiali.

La testimonianza di questo grande Santo nel cammino di santità del popolo di Dio, ancora oggi, ci guida e ci sostiene riproponendo una vita più semplice e più frugale per recuperare lo spazio della preghiera e dell'attenzione alla Parola di Dio come nutrimento della vita interiore, secondo l'insegnamento di Gesù:
”Non di solo pane vive l'uomo, ma di ogni Parola che esce dalla bocca di Dio” (Mt.4,4).

Rileggere tutti i momenti della Festa alla luce della fede che li ha ispirati è il modo migliore per viverne lo spirito e la gioia vera. Grande attenzione merita la mostra su “Fede e Devozione nelle incisioni sacre di Sicilia dal XVI al XIX secolo”, senza tralasciare i grandi momenti di partecipazione popolare, le “Cantate”, la presenza della Reliquia nei quartieri e, particolarmente, le Processioni della Reliquia e del Santo, arricchite dalla presenza dei maestosi Cerei, antichi doni al Patrono, per illuminarne il percorso.

Voglia S.Antonio Abate, ancora una volta, illuminarci con il suo esempio e intercedere presso il Padre, buono e misericordioso, per la crescita nella fede e nella carità di tutti noi, popolo di Misterbianco.

Sac. Giovanni Condorelli, parroco